Come fare il Merluzzo al vapore di te'

(Torino)ore 18:26:00 del 11/01/2019 - Categoria: , Cucina

Come fare il Merluzzo al vapore di te'

Se non disponete dei cestini di bamb potete utilizzare una comune vaporiera. Se non riuscite a reperire il t dalle note limonose potete aromatizzare l'acqua con della scorza di limone.

Per chi ama osare in cucina ed esplorare gusti e preparazioni alternative ecco la nostra proposta dai sapori esotici: il merluzzo al vapore di t.

Un piatto di pesce davvero sorprendente e leggero, con la parte pi pregiata del merluzzo cotta al vapore nei tipici cestelli in bamb, in acqua aromatizzata con foglie di t dalle note limonose. Una cottura veloce ma che sa di antico oriente, rilasciando in cottura tutti i profumi senza tempo. L'aggiunta dei finocchi conferir un gusto fresco al piatto e doner un tocco croccante che si accompagna in modo sublime alla morbidezza di questi filetti di merluzzo. Il merluzzo al vapore di t la ricetta estiva ideale per chi ama sorprendere a tavola e sperimentare sempre nuovi sapori!

Ingredienti

Merluzzo 300 g T al limone in foglie 6 g Finocchi 250 g Sale fino q.b. Pepe nero q.b. Olio extravergine d'oliva q.b.

Come preparare il Merluzzo al vapore di t

Per realizzare il merluzzo al vapore di t per prima cosa ponete sul fuoco una pentola colma d'acqua, aggiungete le foglie secche di t al limone(1-2) e portate al bollore. Nel frattempo prendete il finocchio tagliate via la parte inferiore (3), togliete la prima foglia pi esterna e coriacea (4), poi tagliate il cuore a met (5), dividete ciascuna met in 3 spicchi (6). Conservate le cimette verdi sottili che serviranno per la cottura.

Ora prendete un cestello di bamb per la cottura a vapore, rivestite la base con un pezzo di carta forno. Adagiate il merluzzo (7) e gli spicchi del finocchio, salate (8) pepate e infine distribuite sopra le cimette verdi di finocchio (9). Ora prendete un secondo cestello di bamb e ripetete le stesse operazioni.

Appoggiate i cestelli di bamb uno sopra l'altro sopra la pentola in cui sta bollendo l'acqua con l'infuso di t (10-11), coprite con il coperchio apposito (12) e lasciate cuocere a fuoco medio per 15 minuti.

A cottura ultimata (13) condite con un filo di olio di oliva a crudo (14), quindi servite il merluzzo al vapore di t ben caldo (15) accompagnato con i finocchi.

Conservazione

E preferibile consumare subito il merluzzo al vapore di t. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Se non disponete dei cestini di bamb potete utilizzare una comune vaporiera. Se non riuscite a reperire il t dalle note limonose potete aromatizzare l'acqua con della scorza di limone.

Giallozafferano

Pubblicato da Luca

Altre notizie
Come fare i Troccoli al pesto di fave
Come fare i Troccoli al pesto di fave
(Torino)
-

Versatele all'interno del contenitore di un mixer (2), aggiungete del timo sfogliato (3), le foglie di basilico (4), il pecorino grattugiato (5), l'olio (6), il sale e il pepe.
L'arrivo della bella stagione porta con s tante verdure buone e colorate!...

Come fare la Torta salata al radicchio
Come fare la Torta salata al radicchio
(Torino)
-

Conservate la torta salata al radicchio in frigorifero e consumatela entro 3 giorni.
TORTA SALATA AL RADICCHIO - Il radicchio con il suo gusto inconfondibile e la...

Cannelloni giallo oro: come fare
Cannelloni giallo oro: come fare
(Torino)
-

Per preparare i cannelloni giallo oro come prima cosa ripulite il guanciale, eliminando la cotenna sulla base (1).
La carbonara uno dei piatti tipici della cucina romana, probabilmente...

Come fare il Rotolo di frittata gratinato
Come fare il Rotolo di frittata gratinato
(Torino)
-

Ed ecco che arriviamo alla ricetta di oggi: rotolo di frittata gratinato.
Rotolo di frittata gratinato - Vi ricordate qual stato il vostro primo...

Come fare lo Zenzero candito
Come fare lo Zenzero candito
(Torino)
-

Pulire e tagliare lo zenzeroe dopo averlo fatto fettine pi sottili - o a cubetti - fatelo bollire per 20/30 minuti o almeno fino a quando lo zenzero non si sar ammorbidito.
ZENZERO CANDITO RICETTA - A prima vista potreste scambiarlo per delle golose...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati