Come dimagrire in poco tempo: mangiare senza ingrassare non e’ impossibile

OSINI (Ogliastra)ore 09:09:00 del 28/02/2015 - Categoria: Guide, Salute

Come dimagrire in poco tempo: mangiare senza ingrassare non e’ impossibile

Come dimagrire in poco tempo: mangiare senza ingrassare non e’ impossibile. Ecco una guida di Italiano Sveglia

Mangiare senza ingrassare non è impossibile. Il “trucco” – se è lecito parlare in tali termini – è quello di assumere dei cibi maggiormente sazianti, che calmino l’appetito favorendo il dimagrimento: carni magre, latticini scremati, legumi e altri cibi, possono pertanto costituire una parte fondamentale della nostra “Dieta senza rinunce”. Ma andiamo più nel dettaglio. Per calmare l’appetito, è essenziale fare dei pasti regolari durante le principali ore del giorno. Consigliamo pertanto di compiere cinque fasi nutrizionali, evitando di saltare gli spuntini, momenti necessari per tenere attivo il metabolismo e per non sentirsi deboli e svogliati. Quel che è certo è che gli “spuntini” non devono essere alimenti – spazzatura ricchi di grassi o altre sostanze nocive per il nostro fisico: meglio invece preferire la frutta fresca di stagione, i cereali integrali, le barrette proteiche, la verdura.

Per quanto concerne i pasti principali, il consiglio è prevalentemente indirizzato alla necessità di preparare le pietanze con poco sale, evitando così l’accumulo di liquidi. Se volete condire le pietanze, è pertanto possibile utilizzare delle spezie ricche di sali minerali e con poche calorie. A pranzo e a cena cercate di rendere come piatto co-protagonista una bella insalata mista non condita, o una zuppa, una  vellutata senza panna o un brodo vegetale.

In ogni caso, è consigliabile masticare con cura e fare piccoli bocconi e, in linea di massima, preferire gli alimenti solidi piuttosto che ai liquidi (che saziano di meno). A colazione, infine, cercate di preferire i cereali integrali (che potete ingerire anche durante il giorno sotto forma di pasta e di pane). A “merenda”, tisane non zuccherate che possano favorire l’espulsione delle tossine, mantenendo così attivo il metabolismo e contribuendo al benessere del proprio fisico.

Ad ogni modo, è fortemente consigliabile rivolgersi a un medico dietista che possa consigliarvi la soluzione migliore per il vostro organismo, evitando di ricorrere a improvvise diete fai-da-te con l’avvicinarsi dell’estate…

Pubblicato da Gerardo

Altre notizie
Cause di morte nel mondo: la top 10
Cause di morte nel mondo: la top 10
(Ogliastra)
-

E' il cuore la prima causa di mortalità nel mondo
LE PRINCIPALI CAUSE DI MORTE NEL MONDO - Ogni anno, in Europa, oltre quattro...

Fino a 5 tazzine di caffe' al giorno fanno bene: ecco i risultati di uno studio
Fino a 5 tazzine di caffe' al giorno fanno bene: ecco i risultati di uno studio
(Ogliastra)
-

Altro che male, secondo uno studio il caffè ci libera da malattie cardiovascolari. Fino a 5 tazzine al giorno è consentito.
QUANTO CAFFE' BERE AL GIORNO - La caffeina non fa male entro una certa quantità...

Dieta del The' per dimagrire e depurarsi in 1 settimana
Dieta del The' per dimagrire e depurarsi in 1 settimana
(Ogliastra)
-

Si dice che il tè abbia un impatto positivo sulla linea, soprattutto perché sembrerebbe favorire il consumo energetico e lo smaltimento dei grassi
DIETA DEL THE' PER DIMAGRIRE - Con la Dieta del Thè sapremo perdere peso e...

Dottor Google: AUTODIAGNOSTICARTI le malattie tramite il web ti uccide
Dottor Google: AUTODIAGNOSTICARTI le malattie tramite il web ti uccide
(Ogliastra)
-

Oltre il 97% delle persone ricerca informazioni sanitarie online. Ma spesso i risultati sono inaffidabili e portatori d’ansia
SEMPRE PIU' PERSONE ANSIOSE PER RICERCHE MALATTIE SU GOOGLE - 2 americani su 5...

Bimbi: smartphone riducono abilita' cognitive modificando il cervello
Bimbi: smartphone riducono abilita' cognitive modificando il cervello
(Ogliastra)
-

Uno studio dell’università di Austin, in Texas, ha rivelato per esempio che la semplice presenza dello smartphone vicino a noi riduce la nostra capacità cognitiva anche del 20%
I DANNI DEGLI SMARTPHONE SUI BAMBINI - I bambini che trascorrono più tempo...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati