Caso Regeni: AULA VUOTA. Su 630 deputati, 19 presenti

(Roma)ore 13:10:00 del 06/05/2019 - Categoria: , Denunce, Politica

Caso Regeni: AULA VUOTA. Su 630 deputati, 19 presenti

Aula vuota durante la discussione sull’Istituzione di una Commissione d’inchiesta sulla morte di Giulio Regeni.

Aula vuota durante la discussione sull’Istituzione di una Commissione d’inchiesta sulla morte di Giulio Regeni.

La politica dovrebbe dare l’esempio, sempre. E invece, ancora una volta, ci ritroviamo ad assistere a una scena pietosa: il vuoto dell’aula parlamentare durante la discussione sull’Istituzione della Commissione d’inchiesta sulla morte di Giulio Regeni.

Tra i deputati presenti: 8 del Pd, 4 del Movimento 5 stelle, 2 per Lega e Liberi e uguali, un solo deputato per Forza Italia e nessun parlamentare per Fratelli d’Italia. Su 630 deputati, soltanto 19 hanno partecipato al dibattito: “colpa” delle ferie?

L’incontro tra Conte e Al Sisi sul caso Giulio Regeni

Solo qualche giorno fa, il 27 aprile, il giornale La Repubblica pubblicava una lettera dei genitori di Giulio Regeni che chiedevano al Presidente del Consiglio di farsi “portavoce della richiesta di Verità e Giustizia sul rapimento del figlio“.

Il ricercatore friulano fu trovato morto e con evidenti segni di tortura il 4 febbraio 2016 nella periferia della capitale egiziana. Ad aprile 2016 il governo italiano aveva provveduto al ritiro dell’ambasciatore, in attesa di chiarimenti sul caso, ma la decisione era stata poi rivista il 14 agosto 2017. Nel frattempo la richiesta di una verità da parte della famiglia di Regeni e il lavoro della Procura di Roma non si sono mai interrotti. Con i pm che hanno dovuto affrontare le resistenze della controparte egiziana e i continui depistaggi per complicare la ricostruzione di quanto successo al ricercatore italiano tra il 25 gennaio e il 4 febbraio del 2016 al Cairo. Dopo l’ennesima spedizione a vuoto dei magistrati italiani, il 29 novembre scorso il presidente della Camera, Roberto Fico, aveva scelto in autonomia di rompere le relazioni diplomatiche con il Parlamento egiziano. Mentre i magistrati romani sono andati avanti con l’inchiesta iscrivendo 5 persone nel registro degli indagati.

Pubblicato da Luca

Altre notizie
Decreto Fisco: cosa prevede la nuova Manovra
Decreto Fisco: cosa prevede la nuova Manovra
(Roma)
-

DECRETO FISCO COSA PREVEDE - Dopo l'approvazione del decreto clima, ieri sera, voluto dal ministro dell'Ambiente Sergio Costa, un decreto che prevede fondi per 450 milioni di euro per politiche sull'ambiente, il Consiglio dei ministri si prepara ad esamin
DECRETO FISCO COSA PREVEDE - Dopo l'approvazione del decreto clima, ieri sera,...

Boom di giovani neet in Italia: senza lavoro, ne studio, ne corsi di formazione
Boom di giovani neet in Italia: senza lavoro, ne studio, ne corsi di formazione
(Roma)
-

Il nostro paese al top della classifica europea. La Sicilia in testa fra le regioni seguita da Calabria e Campania. In europa la media dei Neet è il 12 per cento: da noi il 23,4
BOOM DI GIOVANI NEET IN ITALIA - Secondo i risultati di una ricerca di Unicef,...

Influenza record, 140mila italiani a letto. E' normale tutto questo??
Influenza record, 140mila italiani a letto. E' normale tutto questo??
(Roma)
-

Secondo le stime dei virologi, l'influenza colpirà 6 milioni di italiani meno degli anni scorsi ma con virus potenzialmente più pericolosi
INFLUENZA RECORD IN ITALIA - Non ci sono più le mezze stagioni, è proprio il...

Manovra 2019: arriva il Fondo Famiglia per gli italiani
Manovra 2019: arriva il Fondo Famiglia per gli italiani
(Roma)
-

Sconto tra Iv e M5s sulla proposta di Renzi di abolire quota 100, cosa che Di Maio ritiene inaccettabile
COME FUNZIONERA' IL FONDO FAMIGLIA 2019 - Tre miliardi di taglio delle tasse sul...

Perche' e' giusto dare il diritto al voto ai 16enni
Perche' e' giusto dare il diritto al voto ai 16enni
(Roma)
-

- Il voto ai sedicenni sembra una possibilità concreta, che piace non soltanto ai post-ideologi del M5S, ma anche alle forze più tradizionali di centrosinistra e centrodestra.
VOTO AI 16ENNI, PERCHE' E' GIUSTO ? - Il voto ai sedicenni sembra una...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati