Camorra: l'omertà degli italiani

MASSA (Massa Carrara)ore 10:37:00 del 09/02/2015 - Categoria: Editoria, Politica, Sociale

Camorra: l'omertà degli italiani

Camorra: l'omertà degli italiani | Rubrica sociale del blog di informazione Italiano Sveglia

La mafia/camorra è un organizzazione da definire come il buio che circonda fino a far sparire la luce, non si trova solo al sud, ma lì colpisce più duramente la popolazione che per difendere i propri cari tace. Quando la mafia è presente su un territorio è difficile vivere serenamente e senza pesi sul cuore, con la paura di essere attaccati da un momento all'altro. Se l'Italia fosse più unita e combattesse insieme la mafia il potere di un'unica grandissima squadra vincerebbe sulla forza e sull'egemonia di queste persone che nascoste non fanno sanguinare solo il sud, ma i cuori di migliaia di persone. Purtroppo, però, è allo stesso stato che conviene avere una criminalità organizzata sul territorio.

Non vi sono modi per sconfiggere la mafia se non restare uniti e cancellare l'omertà, la forma di paura che non ci permette di combattere il male e che ci tiene sulle spine fino a che ormai troppo tardi il buoi colpisce. La nostra unione e le nostre parole sono le medicine contro questa nuova massa che emerge e ci sommerge. Quando c'è di mezzo la paura anche le più drammatiche situazioni sono coperte addirittura con la cecità. Quando la paura è il male anche le nostra parole vengono taciute.

L'unico modo per combattere davvero la mafia, il buio è quella di gridare "io non ho paura.." e di avere il coraggio di denunciare tali atti che vanno contro diritti uMani, contro persone innocenti e contro la società e la sua unione. Quando tutti noi decideremo di non avere più paura del bui e quando finalmente avremo il coraggio di irradiare le nostre menti contorte dalla paura, allora solo noi saremo liberi da questa oppressità. Solo quando tutti insieme mano per mano grideremo " basta!", la mafia cesserà di colpire perchè capirà che brutalità e potenza non sono armi degne di lealtà e unità!

Nel nostro immaginario un Padrino così potente vive in lussuose ville, attorniato da guardie del corpo e da subalterni ed ha un aspetto inquietante; così, siamo rimasti abbastanza sconcertati quando, davanti alle telecamere, abbiamo visto un vecchio dall’aspetto innocuo (Riina) e dallo sguardo rassegnato e smarrito che arrancava in mezzo agli agenti incappucciati che lo avevano arrestato. Viene naturale chiedersi come poteva un uomo così essere al comando di tutte le famiglie mafiose, uno sul cui capo pende una serie innumerevole di condanne per reati gravissimi come l’omicidio; eppure è tutto vero, quel vecchio aveva lo scettro del comando, a lui non interessava vivere nel lusso o mangiare cibi sofisticati, aveva quello che nel suo mondo e per la sua concezione di vita è la cosa più importante, aveva il potere, comandava, decideva, godeva di protezione e coperture importanti.

Oggi il concetto di criminalità organizzata è molto cambiato, i loro costumi sono cambiati. Se un paio di decenni fa avevano un “codice d’onore”, oggi tutto questo non c’è più, perché vengono colpiti anche donne e bambini. La mafia non è più nello stile del Padrino, è diventata ancora più forte. La criminalità organizzata oggi risiede nelle aziende, nei ristoranti, nelle catene commerciali, dove è quasi impossibile scovarli, perché imprenditori.

Cosa ne pensi della criminalità organizzata in Italia? ESPRIMI IL TUO GIUDIZIO E DAI UNA VALUTAZIONE IN BASSO DA 1 A 10 SULLA LOTTA ALLA MAFIA DA PARTE DELLO STATO

Pubblicato da Gerardo

Altre notizie
Ecco con quali trucchi i boss aggirano il 41BIS
Ecco con quali trucchi i boss aggirano il 41BIS
(Massa Carrara)
-

Il carcere duro previsto per isolare i capi dagli affiliati a piede libero viene sempre più spesso dribblato grazie a una serie di accorgimenti. E così si tradisce l'insegnamento di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino
Non appena il mafioso Alessandro Piscopo arriva alle porte della sua Vittoria,...

Come riconoscere i mille volti dell'ipocrisia
Come riconoscere i mille volti dell'ipocrisia
(Massa Carrara)
-

Per introdurre il concetto di falsità mi sono spirata a una bellissima citazione di Luigi Pirandeloo “Imparerai a tue spese che nel lungo tragitto della vita incontrerai tante maschere e pochi volti”
Per introdurre il concetto di falsità mi sono spirata a una bellissima citazione...

Integratori di vitamine e minerali? TOTALMENTE INUTILI
Integratori di vitamine e minerali? TOTALMENTE INUTILI
(Massa Carrara)
-

Gli integratori di minerali e vitamine più famosi sono inutili: la conferma degli scienziati
Scienziati canadesi dell’Università di Toronto hanno dimostrato che gli...

Quanto PIL viene prodotto in Italia dagli immigrati?
Quanto PIL viene prodotto in Italia dagli immigrati?
(Massa Carrara)
-

Per il ministero dell’Economia nel 2018 la gestione dei migranti ci costerà 4,6 miliardi, l’Europa ne mette 80 milioni, ma ci “permette” di non contabilizzare le cifre nel deficit.
Per il ministero dell’Economia nel 2018 la gestione dei migranti ci costerà 4,6...

Respingere i barconi? La risposta UMANA alla crisi dei migranti
Respingere i barconi? La risposta UMANA alla crisi dei migranti
(Massa Carrara)
-

Le fotografie di bambini in gabbia nei centri di migrazione statunitensi, evidentemente separati dai genitori con cui erano entrati illegalmente nel paese, non danno una buona immagine dell’amministrazione Trump
Le fotografie di bambini in gabbia nei centri di migrazione statunitensi,...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati