Camion elettrici? 1000km con 1 pieno, 15 minuti di ricarica e potentissimi! VIDEO

(Catanzaro)ore 23:23:00 del 23/11/2017 - Categoria: , Motori, Tecnologia

Camion elettrici? 1000km con 1 pieno, 15 minuti di ricarica e potentissimi! VIDEO

Con un’autonomia variabile da 800 a 1200 km, e la velocità di ricarica record di soli 15 minuti per fare un pieno, “gli autocarri elettrici a lunga percorrenza” Nikola One e Two, rappresentano la prima gamma di autocarri con motore elettrico/idrogeno cost

Con un’autonomia variabile da 800 a 1200 km, e la velocità di ricarica record di soli 15 minuti per fare un pieno, “gli autocarri elettrici a lunga percorrenza” Nikola One e Two, rappresentano la prima gamma di autocarri con motore elettrico/idrogeno costruiti dalla Nikola Motor Company.

Si tratta nello specifico di autocarri ad idrogeno con trazione elettrica che promette il dimezzamento dei costi di gestione rispetto a quelli di un tradizionale veicolo diesel. Sarebbero frutto di una visione “di gamma” (e quindi strategica). “Bosch – spiega Markus Heyn, membro del Board of Management di Bosch GmbH responsabile della Commercial Vehicle Organization – è un incubatore di soluzioni per elettromobilità, sia che si tratti di OEM affermati o di start-up, Bosch sta imprimendo una forte accelerazione allo sviluppo permettendo di ridurre i tempi di introduzione sul mercato”.

[video]

A lui ha fatto eco Trevor Milton fondatore e CEO di Nikola: “Stiamo perseguendo ha spiegato – con grande determinazione il nostro obiettivo di introdurre nel mercato il semirimorchio più innovativo mai costruito prima. Il sistema di propulsione richiede un partner innovativo e flessibile in grado di adattarsi rapidamente al ritmo del nostro team. Bosch ci ha messi in condizione di presentarci sul mercato in tempi rapidi con soluzioni hardware e software innovative”.

Il segreto di questo super camion starebbe nel “sistema eAxle” sviluppato da Bosch, ossia una specie di power unit modulare adattabile a diversi tipi di veicolo, forse anche alle auto di domani. Motori da record: più di 1.000 CV e 2.712 Nm di coppia, all’incirca il doppio della potenza di qualsiasi semirimorchio in circolazione. Le batterie sono da 320 kWh. Ulteriori informazioni sul sito ufficiale nikolamotor.com/one. Linkiamo sopra il video ufficiale della presentazione diffuso dal Canale YouTube dell’azienda

Da: QUI

Pubblicato da Carmine

Altre notizie
Navigazione in incognito? Meno sicura di quanto si creda!
Navigazione in incognito? Meno sicura di quanto si creda!
(Catanzaro)
-

Uno studio dell'università di Chicago rivela che i principali browser web la pubblicizzano in modo ingannevole.
DISCRETA, "privata", certo. Ma non infallibile. Se lo scopo è mantenere la...

Edlettrodomestici costruiti per rompersi subito dopo la garanzia
Edlettrodomestici costruiti per rompersi subito dopo la garanzia
(Catanzaro)
-

Germania, uno studio dimostra: elettrodomestici costruiti per rompersi subito dopo la garanzia
Quando in casa un elettrodomestico si rompe all’improvviso, senza motivo e...

Boom Instagram: cosa dice la scienza?
Boom Instagram: cosa dice la scienza?
(Catanzaro)
-

Il social network più narcisista. E, secondo una ricerca inglese, anche quello che fa meno bene alla salute dei suoi giovani frequentatori (millennial soprattutto).
Il social network più narcisista. E, secondo una ricerca inglese, anche quello...

BlueStacks 4: il miglior simulatore Android su PC
BlueStacks 4: il miglior simulatore Android su PC
(Catanzaro)
-

Chi ha avuto almeno una volta la necessità di utilizzare Android su PC si è sicuramente già imbattuto in BlueStacks.
Chi ha avuto almeno una volta la necessità di utilizzare Android su PC si è...

In Italia Google Pay: come funziona
In Italia Google Pay: come funziona
(Catanzaro)
-

Disponibilità avvenuta per Google Pay in Italia: il sistema di pagamenti mobile, tra l’altro contactless, del colosso di Mountain View è finalmente arrivato anche presso il nostro mercato, così da permettervi di acquistare nei negozi fisici, ma anche onli
Disponibilità avvenuta per Google Pay in Italia: il sistema di pagamenti mobile,...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati