Buon sesso? Bisogna bere acqua

(Genova)ore 23:34:00 del 19/12/2018 - Categoria: , Sesso

Buon sesso? Bisogna bere acqua

Non è una cosa banale, ma indispensabile: bere è importante per la stessa performance, lo dice anche la scienza

Non è per niente facile abbandonarsi del tutto ai piaceri del sesso. Almeno non lo è quando le temperature corporee si levano in picchiata. O quando si devono sopportare gli effetti ‘”appiccicosi” dell’alta pressione estiva. Nulla di nuovo, si sa. La causa di tale difficoltà è da attribuirsi alla mancanza di idratazione, che colpisce senza pietà le performance erotiche di amanti accalorati.

Questi, infatti, subendo la perdita di liquidi a causa del gioco seduttivo, rischiano la compromissione delle loro capacità erotiche. Sembrerebbe qualcosa di banale, ma non lo è. Basta pensare che è stato oggetto di uno studio mirato sul rapporto ‘sesso-idratazione’.

Le discussioni dibattute dagli esperti puntano a comprendere quanto una sudorazione corrispondente a un bicchiere d’acqua possa essere influenzata dalle variabili come il grado di partecipazione, la stessa eccitazione, il livello di sudorazione e, ancora, la durata del rapporto sessuale, gli stessi indumenti indossati, le particolari condizioni ambientali, e infine l’età dei partner. Per reintegrare i liquidi persi, si dovrà attingere l’acqua, insomma, da una bottiglia appositamente posta sul comodino e pronta per l’uso.

L’idratazione conta. Come conta anche quello che avete mangiato prima dello stare insieme

“L’assenza di sali minerali porta con sé anche un consistente stato di abulia e spossatezza e frequenti emicranie. Tuttavia, le alte temperature estive aumentano il rischio di disidratazione durante un rapporto medio arrivando così a inficiare anche le prestazioni”. Così si esprime Marinella Cozzolino, la presidente dell’Associazione italiana sessuologia clinica.

Per finire, meritano un’attenzione particolare le cene che precedono l’happy ending, in quanto devono essere moderate. Sono proprio gli esperti a suggerirlo. Pertanto, per non condizionare le aree gastrointestinali, che a loro volta, possono limitare i disturbi erettili, consigliano un apporto calorico limitato prima del rapporto.

Da: QUI

Pubblicato da Gerardo

Altre notizie
Spermicidi: cosa sono e come funzionano
Spermicidi: cosa sono e come funzionano
(Genova)
-

SPERMICIDI COME FUNZIONANO - Lo spermicida è una sostanza in gel, crema, spray, supposte o compresse da inserire nella vagina, ad azione contraccettiva, poiché capace di immobilizzare o uccidere gli spermatozoi prima del loro ingresso nell’utero.
SPERMICIDI COME FUNZIONANO - Lo spermicida è una sostanza in gel, crema, spray,...

Mandorle e noci come il viagra: alleate del sesso
Mandorle e noci come il viagra: alleate del sesso
(Genova)
-

FRUTTA SECCA E SESSO - Chi l'avrebbe mai detto: la frutta secca funge da viagra.
FRUTTA SECCA E SESSO - Chi l'avrebbe mai detto: la frutta secca funge da viagra....

Parlare durante il sesso? Ecco come farlo
Parlare durante il sesso? Ecco come farlo
(Genova)
-

PARLARE DURANTE IL SESSO - Parole bisbigliate, trattenute, spinte, troncate a metà o ansimate con qualche gemito di pausa.
PARLARE DURANTE IL SESSO - Parole bisbigliate, trattenute, spinte, troncate a...

Sesso in spiaggia: come farlo legalmente
Sesso in spiaggia: come farlo legalmente
(Genova)
-

SESSO IN SPIAGGIA - Fare sesso in spiaggia è romantico, emozionante, adrenalinico ed eccitante ma, esattamente come fare il bagno nudi o fare sesso all’aperto, per la legge italiana si tratta di atti osceni in luogo pubblico (art. 527 del Codice Penale: o
SESSO IN SPIAGGIA - Fare sesso in spiaggia è romantico, emozionante,...

Sesso: cosa accende la passione in lei
Sesso: cosa accende la passione in lei
(Genova)
-

SESSO, COSA ACCENDE LA PASSIONE IN LEI - I meccanismi che regolano la sessualità femminile sono da sempre oggetto di attenzione scientifica.
SESSO, COSA ACCENDE LA PASSIONE IN LEI - I meccanismi che regolano la sessualità...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati