Brutta sorpresa a Natale: lavoratori licenziati

LIVORNO ore 18:28:00 del 26/12/2014 - Categoria: Lavoro, Sociale

Brutta sorpresa a Natale: lavoratori licenziati

Brutta sorpresa sotto l'albero di Natale per 15 lavoratori: l'azienda per la quale lavoravano li ha licenziati

Senza lavoro l'uomo onesto fa fatica ad andare avanti e a sopravvivere. Si tratta, ovviamente, anche di una questione economica ma non è solo quello. Sappiamo bene che il lavoro serve a dare dignità all'uomo e un uomo che vuole lavorare o che viene licenziato si sente davvero male e in difficoltà.

Purtroppo negli ultimi anni in Italia questo destino tragico è toccato a tantissime persone. Con la crisi nella quale il paese è piombato sono stati tanti i licenziamenti e molte le famiglie che all'improvviso si sono ritrovate senza alcuna certezza per il futuro.

Si dice che a Natale tutto sono un po' più buoni. Un discorso del genere, però, sicuramente non vale per la Silpres, società che si occupa di portierato e di servizi antitaccheggio. Infatti, sarà un Natale davvero difficile per 15 lavoratori di quest'azienda che si sono visti recapitare una lettera di licenziamento. Una storia davvero brutta se si considera che questi lavoratori già da tre mesi non ricevono gli stipendi.

Pubblicato da Gerardo

Altre notizie
Cosi' scappa il futuro del MERIDIONE, che si svuota in silenzio
Cosi' scappa il futuro del MERIDIONE, che si svuota in silenzio

-

E chi glielo dice adesso a Salvini? Chi gli dice, mentre attende operoso al respingimento dei neri d’Africa, i nuovi invasori, che negli ultimi sedici anni circa un milione e ottocentomila italiani sono fuggiti dalle proprie case per cercare un lavoro e u
E chi glielo dice adesso a Salvini? Chi gli dice, mentre attende operoso al...

Non e' vita lavorare ogni domenica, commessa si licenzia dopo 20 anni
Non e' vita lavorare ogni domenica, commessa si licenzia dopo 20 anni

-

La leader del movimento “Domenica no grazie, Tiziana D’Andrea, racconta delle telefonate che riceve dalle ex colleghe che denunciano condizioni di lavoro inaccettabili
“Lavorare tutte le domeniche mi ha stravolto la vita. Dopo 20 anni di lavoro...

Sei un pensionato precario? VAI IN PORTOGALLO!
Sei un pensionato precario? VAI IN PORTOGALLO!

-

Se hai 70 anni vattene dall’Italia: in Portogallo la pensione è esentasse ed è un paradiso
Un bilocale fronte mare a 300 euro al mese, pesce al ristorante con 10 euro. E...

Vaccino contro il cancro efficace al 100%!
Vaccino contro il cancro efficace al 100%!

-

uanto sperimentato ha portato ad un efficacia del 100% adesso non resta che scoprire se potrà essere valido anche per l’essere umano.
Un vaccino contro il cancro è risultato efficace nel 100% dei casi sui topi...

Stipendi dei GIOVANI piu' bassi del 36% rispetto a quello dei PADRI
Stipendi dei GIOVANI piu' bassi del 36% rispetto a quello dei PADRI

-

Trovarlo, il lavoro, è il primo problema, in un Paese in cui il tasso di occupazione per gli under 30 si ferma intorno al 33 per cento. 
Trovarlo, il lavoro, è il primo problema, in un Paese in cui il tasso di...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati