Bollettini TAROCCATI: hai una partita IVA? FAI ATTENZIONE

(Bari)ore 17:20:00 del 20/04/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Economia, Sociale

Bollettini TAROCCATI: hai una partita IVA? FAI ATTENZIONE

I NUOVI TRUFFATORI NON CONOSCONO CONFINI MA NEANCHE L'ITALIANO. LA FREGATURA SI NASCONDE DIETRO DEI BOLLETTINI POSTALI CHE DA QUALCHE SETTIMANA STANNO ARRIVANDO A NUMEROSE IMPRESE COMMERCIALI, ARTIGIANE E AGRICOLE DEL TERRITORIO DOVE VIENE RICHIESTO UN PA

I NUOVI TRUFFATORI NON CONOSCONO CONFINI MA NEANCHE L'ITALIANO. LA FREGATURA SI NASCONDE DIETRO DEI BOLLETTINI POSTALI CHE DA QUALCHE SETTIMANA STANNO ARRIVANDO A NUMEROSE IMPRESE COMMERCIALI, ARTIGIANE E AGRICOLE DEL TERRITORIO DOVE VIENE RICHIESTO UN PAGAMENTO DAI 200 FINO AI 400 EURO PER UN NON MEGLIO PRECISATO “RILASCIO CERTIFICATO DI ADESIONE CON CODICE DI ATTRIBUZIONE”.

A richiedere il versamento è il “Casellario unico telematico inprese”, con la enne. Talmente impegnati a studiare nuove e ingegnose tecniche per svuotare i portafogli delle loro vittime che dimenticano le regole grammaticali imparate alle elementari: prima delle consonanti labiali “b” e “p” va sempre la lettera “m”.

Strafalcioni a parte, è chiaro che questo pagamento non è obbligatorio, ma un ingenuo tentativo di frode volto ad ottenere guadagni facili millantando rapporti con la Camera di Commercio. Da giorni infatti sono numerose le lamentele di aziende — specialmente del settore agricoltura — che arrivano agli uffici camerali, a causa di bollettini recapitati a casa camuffati come tributi relativi al diritto annuale dovuto alla Camera. La truffa è stata segnalata nell'immediato sulla home page del sito internet dell'ente. «Sono stati segnalati casi di telefonate sospette alle imprese della nostra provincia, che richiedono le coordinate bancarie, oppure altre informazioni riservate quali dati di bilancio, di fornitori e/o clienti, per non meglio precisati servizi o per rimborsi di diritti annuali. Inoltre, sono stati ricevuti dalle imprese, tramite posta ordinaria, dei bollettini di conto corrente prestampato con diciture ingannevoli, avanzate da organismi privati estranei alla camera di commercio per proposte di servizi di consulenza oppure per iscrizioni ad elenchi che non sono in alcun modo collegate alla Camera di commercio — si legge sul sito della Camera di Commercio nuorese —. Si invita a diffidare di queste iniziative, e se la telefonata o il bollettino vi sembrano sospetti, contattate direttamente la Camera di Commercio per verificare la loro autenticità».

Da: QUI

Pubblicato da Luca

Altre notizie
LA SCHIAVITU' SILENZIOSA ALL'INTERNO DEI CENTRI COMMERCIALI
LA SCHIAVITU' SILENZIOSA ALL'INTERNO DEI CENTRI COMMERCIALI
(Bari)
-

I centri commerciali aperti con regolarità la domenica e i festivi sono certamente una comodità, ma a quale prezzo? Sicuramente, oltre alla crisi dei piccoli esercenti, a farne le spese sono i lavoratori delle grandi catene, costretti a rinunciare alla pr
E il settimo giorno si riposò, ma mai di  domenica o nei festivi I centri...

PER TUTTI QUELLI NATI DAL 1950 AL 1980 DOVETE LEGGERLA ASSOLUTAMENTE: CONDIVIDETE!
PER TUTTI QUELLI NATI DAL 1950 AL 1980 DOVETE LEGGERLA ASSOLUTAMENTE: CONDIVIDETE!
(Bari)
-

Alcuni studenti non erano brillanti come altri e quando perdevano un anno lo ripetevano. Nessuno andava dallo psicologo, dallo psicopedagogo, nessuno soffriva di dislessia né di problemi di attenzione né d’iperattività; semplicemente prendeva qualche scap
1.- Da bambini andavamo in auto che non avevano cinture di sicurezza né...

Tav Torino-Lione: un vero affare per la Francia! TANTO STIAMO PAGANDO ANCHE PER LORO!
Tav Torino-Lione: un vero affare per la Francia! TANTO STIAMO PAGANDO ANCHE PER LORO!
(Bari)
-

TAV TORINO-LIONE, VERO AFFARE. PER CHI? NON CERTO PER L’ITALIA, CHE PAGHEREBBE IN GRAN PARTE ANCHE LA TRATTA IN TERRITORIO FRANCESE DELL’IPOTETICO EURO-TUNNEL ALPINO, GIÀ NOTO COME “LA GRANDE OPERA PIÙ INUTILE DELLA STORIA”.
TAV TORINO-LIONE, VERO AFFARE. PER CHI? NON CERTO PER L’ITALIA, CHE PAGHEREBBE...

Le navi cariche di grano tossico continuano ad arrivare in Sicilia!
Le navi cariche di grano tossico continuano ad arrivare in Sicilia!
(Bari)
-

COSIMO GIOIA,PRODUTTORE DI GRANO DURO NELL’ENTROTERRA DELLA SICILIA E UNICO DIRIGENTE GENERALE DELLA REGIONE DICHIARA:”LE NAVI CARICHE DI GRANO TOSSICO CONTINUANO AD ARRIVARE E NESSUNO FA NIENTE”.
COSIMO GIOIA,PRODUTTORE DI GRANO DURO NELL’ENTROTERRA DELLA SICILIA E UNICO...

Russia, VIETATO ESSERE TESTIMONI DI GEOVA: 'sono ESTREMISTI'
Russia, VIETATO ESSERE TESTIMONI DI GEOVA: 'sono ESTREMISTI'
(Bari)
-

Da oggi in Russia è vietato essere testimoni di Geova. Lo ha deciso la Corte suprema di Mosca ha vietato ogni attività dell'organizzazione religiosa sul territorio russo.
Da oggi in Russia è vietato essere testimoni di Geova. Lo ha deciso la Corte...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati