Bambino piccolo ustionato dalla propria mamma

CHIETI ore 08:18:00 del 04/01/2015 - Categoria: Cronaca

Bambino piccolo ustionato dalla propria mamma

Bambino piccolo ustionato dalla propria mamma | L’analisi di Italiano Sveglia

Gli incidenti domestici in Italia sono davvero numerosi e a volte basta soltanto una piccola distrazione per fare dei guai davvero irreparabili. Ecco l’accaduto ad una povera mamma in Abruzzo, Chieti. 

Il latte bollente gli cade sul torace, il braccio e la gambina destra. Ustioni di primo e secondo grado ma coprono il trenta per cento del corpo di un bambino di appena sei mesi. Sono le 20,30 di ieri quando, in una casa di via dell’Acquedotto, si consuma il peggiore degli incidenti domestici.

E’ un dramma per una giovane madre di Chieti che sta per dare la pappa al suo piccolo. Il gesto del bimbo è fortuito: colpisce, allargando le braccine, il bricco colmo di latte a cento gradi. Il contenitore sfugge così dalle Mani della madre e il latte cade sul corpo del figlioletto che comincia a urlare. In casa, in quegli attimi terribili, ci sono altre due persone: il papà e una zia del bambino. Ma è una vicina di casa a dare l’allarme al 118.

Pubblicato da Gerardo

Altre notizie
Terremoto Emilia, colpa delle trivelle?
Terremoto Emilia, colpa delle trivelle?

-

Terremoto in Emilia: 27 morti, nel maggio 2012, per colpa di operazioni imprudenti, a caccia di “shale oil” nel sottosuolo?
Terremoto in Emilia: 27 morti, nel maggio 2012, per colpa di operazioni...

Terremoto nel Centro Italia, la ricostruzione e' un DISASTRO: CHE FINE HANNO FATTO LE PROMESSE?
Terremoto nel Centro Italia, la ricostruzione e' un DISASTRO: CHE FINE HANNO FATTO LE PROMESSE?

-

Muffa tossica nelle casette e caporalato nei cantieri post-sisma.
Prima Amatrice, poi Accumoli, infine Arquata del Tronto. Era l’11 giugno...

Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri
Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri

-

Il blitz nel quartiere di Ponticelli. Coinvolte dodici persone, tutte indagate per traffico e spaccio di droga
Bambini pusher o veri e propri corriere di droga: è questa la scoperta dei...

Migranti: ecco il business della DETENZIONE e del RIMPATRIO (e i FRANCESI fanno soldi)
Migranti: ecco il business della DETENZIONE e del RIMPATRIO (e i FRANCESI fanno soldi)

-

La prefettura di Milano pubblica i bandi di gara per affidare centri e strutture per migranti e mette nero su bianco una realtà: punita economicamente la piccola accoglienza
È ufficiale: i famosi 35 euro per migrante sono stati cancellati. È finita la...



-


È partita sfida dell'Umbria al decreto Sicurezza di Matteo Salvini. Il tema è...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati