Arrestati ma troppo velocemente rilasciati: intanto spacciano ancora

VICENZA ore 21:10:00 del 13/12/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Arrestati ma troppo velocemente rilasciati: intanto spacciano ancora

Ormai hanno capito il trucco: sanno che pure se si fanno arrestare dopo un po' escono di nuovo e ricominciano a spacciare

C'è costantemente da fare i conti con l'emergenza droga. Inutile nascondere che ci sono problemi anche a livello legislativo. Il famoso detto dice 'Fatta la legge trovato l'inganno'. Questo vuol dire che soprattutto i più furbi hanno imparato bene anche i trucchi del mestiere per sfuggire alla giustizia.

Le pene, infatti, non sempre sono severe e variano anche in base alle sostanze che si hanno addosso al momento dell'arresto o della perquisizione. E' normale che soprattutto chi spaccia faccia attenzione ad andare in giro con quantità e tipologia di droghe per le quali i rischi sono minori.

Sta di fatto che c'è gente che continuamente entra ed esce dalla galera ma che non smette di spacciare. E' quello che è accaduto anche a Vicenza dove diversi stranieri fanno la spola tra la strada e il carcere. Per loro non è un problema accettare di finire in manette. E' un rischio calcolato che fa parte del gioco. Ciò che conta, per loro, è riuscire a cavarsela con poco per poi ricominciare di nuovo a spacciare.

Pubblicato da Gerardo

Altre notizie
Bavaglio al web dall'Ue: vietato diffondere POST dei BLOG
Bavaglio al web dall'Ue: vietato diffondere POST dei BLOG

-

Il 12 settembre il Parlamento Europeo ad ampia maggioranza ha approvato la legge sul copyright.
Il 12 settembre il Parlamento Europeo ad ampia maggioranza ha approvato la legge...

Formigoni, nuovo processo per presunte tangenti nella sanita'
Formigoni, nuovo processo per presunte tangenti nella sanita'

-

Nuovo processo per corruzione e turbativa d’asta nei confronti dell’ex governatore della Lombardia Roberto Formigoni.
Nuovo processo per corruzione e turbativa d’asta nei confronti dell’ex...

Non e' vita lavorare ogni domenica, commessa si licenzia dopo 20 anni
Non e' vita lavorare ogni domenica, commessa si licenzia dopo 20 anni

-

La leader del movimento “Domenica no grazie, Tiziana D’Andrea, racconta delle telefonate che riceve dalle ex colleghe che denunciano condizioni di lavoro inaccettabili
“Lavorare tutte le domeniche mi ha stravolto la vita. Dopo 20 anni di lavoro...

Vaccino contro il cancro efficace al 100%!
Vaccino contro il cancro efficace al 100%!

-

uanto sperimentato ha portato ad un efficacia del 100% adesso non resta che scoprire se potrà essere valido anche per l’essere umano.
Un vaccino contro il cancro è risultato efficace nel 100% dei casi sui topi...

I milioni per l'Africa sui conti del cognato di Renzi e dei fratelli: ma una legge PD lo salvera'!
I milioni per l'Africa sui conti del cognato di Renzi e dei fratelli: ma una legge PD lo salvera'!

-

Firenze, “i milioni per l’Africa sui conti del cognato di Renzi e dei fratelli”. Ma per la riforma Orlando indagine rischia lo stop
L’inchiesta, resa nota nel 2016 da La Nazione, è nata da movimenti bancari...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati