Allergie di primavera: ecco un modo per CALMARLE

(Bologna)ore 19:25:00 del 22/05/2018 - Categoria: , Curiosità, Salute

Allergie di primavera: ecco un modo per CALMARLE

La tosse allergica può essere scatenata dall’irritazione delle vie aeree causata da una risposta immunitaria inappropriata o eccessivamente sensibile al polline, mentre il raffreddore o l’influenza sono causati da un’infezione virale.

La tosse allergica può essere scatenata dall’irritazione delle vie aeree causata da una risposta immunitaria inappropriata o eccessivamente sensibile al polline, mentre il raffreddore o l’influenza sono causati da un’infezione virale.

Come distinguere se abbiamo l’una o l’altra? E quali sono i rimedi naturali per fronteggiarla, anziché ricorrere ai soliti antistaminici?

Quando si tratta di allergia stagionale, questo sintomo potrebbe iniziare con la primavera e acutizzarsi in alcuni momenti della stagione. Sempre nel caso della tosse allergica, questa è più comune in alcuni momenti della giornata o in alcuni ambienti molto frequentati, come l’ufficio o alcuni locali pubblici o grandi magazzini.

Il sintomo varia in modo spontaneo nel corso delle settimane o, addirittura, da un giorno all’altro. Quando, al contrario, la tosse è causata da una infezione virale, come appunto nel caso di raffreddore o influenza, i sintomi tendono invece a intensificarsi progressivamente dopo qualche giorno dall’inizio della congestione delle vie respiratorie.

Infusi e tisane per calmare la tosse allergica. Nel caso della tosse, come per tutti gli altri sintomi di irritazione e infiammazione, le persone allergiche dovrebbero limitare le possibilità di contatto con l’allergene scatenante.

I pazienti allergici, ad esempio, dovrebbero evitare di uscire nelle giornate ventose e calde, nonché sostare all’aria aperta per lungo tempo. Queste precauzioni aiuteranno a ridurre la manifestazione e l’intensità degli attacchi di tosse.

La buona idratazione delle vie respiratorie, anche con bevande calde dolcificate con il miele, favorisce il controllo della tosse. Utili in questo senso sono infusi e tisane di olmo, tiglio, liquirizia e altea, che sono gradevoli anche bevuti freddi.

Non annullano completamente i sintomi, ma procurano un piccolo sollievo. Il suggerimento è quello di acquistarle in erboristeria fresche, senza zuccheri aggiunti. Una tazza al mattino e una la sera.

Se poi la situazione è un poco più insistente, allora potete provare con qualcosa di più forte, ad esempio con questi antistaminici naturali.

Da: QUI

Pubblicato da Luca

Altre notizie
Dieta del mandarino per perdere 4kg in 1 settimana!
Dieta del mandarino per perdere 4kg in 1 settimana!
(Bologna)
-

Fra gli agrumi il mandarino è il migliore per tornare in forma grazie alle pochissime calorie (53 ogni 100 grammi) ed è ricco di fibre.
Fra gli agrumi il mandarino è il migliore per tornare in forma grazie...

Milionaria 23enne cerca fidanzato, offre 70 mila Euro l'anno: I REQUISITI!
Milionaria 23enne cerca fidanzato, offre 70 mila Euro l'anno: I REQUISITI!
(Bologna)
-

Jane Park ha 23 anni e, dopo aver vinto la lotteria britannica, è diventata milionaria.
Jane Park ha 23 anni e, dopo aver vinto la lotteria britannica, è diventata...

L'amaranto, l'antica pianta sacra degli Incas attacca le colture OGM! BELLISSIMO!
L'amaranto, l'antica pianta sacra degli Incas attacca le colture OGM! BELLISSIMO!
(Bologna)
-

Le loro colture di soia OGM, nonostante i massicci trattamenti chimici, non riescono a tenere alla larga l’antico cereale naturale dell’Amaranto, che si ribella infestando i loro campi.
Le loro colture di soia OGM, nonostante i massicci trattamenti chimici, non...

Acqua ossigenata: cosa succede se metti 1 cucchiaino in lavatrice?
Acqua ossigenata: cosa succede se metti 1 cucchiaino in lavatrice?
(Bologna)
-

Acqua ossigenata: 5 utilizzi alternativi a cui non avevi mai pensato
Uno dei prodotti più versatili, economici e utili che dovremmo sempre avere in...

Ecco la dieta che ti fa perdere peso e non ti fa rimettere i kg persi!
Ecco la dieta che ti fa perdere peso e non ti fa rimettere i kg persi!
(Bologna)
-

La dieta mediterranea ipocalorica contribuisce alla perdita di peso e riduce significativamente il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari nei pazienti in sovrappeso o con problemi di metabolismo.
Sono giunti a questa conclusione i ricercatori dell'università spagnola Rovira i...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati