Acqua a stomaco vuoto: ecco i segreti dei giapponesi

(Torino)ore 11:12:00 del 25/07/2018 - Categoria: , Salute

Acqua a stomaco vuoto: ecco i segreti dei giapponesi

Ecco perché devi bere l’acqua a stomaco vuoto subito dopo esserti svegliato

Sapevi che i giapponesi hanno l’abitudine di bere l’acqua immediatamente dopo il risveglio?

Si tratta di un’antica tradizione usata per la guarigione di numerose malattie che è diventata popolare durante la 2° Guerra Mondiale dopo che un noto giornale dell’epoca ne ha decantato i numerosi effetti benefici.

Bere acqua con regolarità non è soltanto una buona abitudine, ma è una vera e propria cura che può aiutare anche in caso di malattie molto gravi.

In particolar modo è indicata in caso di: mal di testa, dolori muscolari, problemi cardiaci, battito del cuore accelerato;

epilessia, colesterolo, bronchite, asma, malattie renali e alle vie urinarie, vomito, diarrea, gastrite;

diabete, costipazione, problemi mestruali, malattie legate agli occhi, malattie legate all’utero, malattie legate alle orecchie, naso e gola.

Per una maggiore efficacia, bevi con regolarità in questo modo: appena sveglio, prima di lavarti i denti, bevi 4 bicchieri d’acqua (circa 200 ml);

lavati i denti e non mangiare e bere niente per almeno 45 minuti; dopo 45 minuti puoi fare la tua solita colazione; dopo colazione, pranzo e cena non mangiare e bere nient’altro per almeno 2 ore.

Chi ha problemi di salute o semplicemente non riesce a bere 4 bicchieri d’acqua a stomaco vuoto può iniziare gradualmente fino a raggiungere la quantità giusta.

Come detto in precedenza, questa semplice abitudine è indicata per numerosi problemi. Se invece sei una persona sana, noterai un netto aumento delle tue energie e lucidità.

Questo metodo non deve essere utilizzato soltanto in presenza di alcune malattie, ma dovrebbe essere parte integrante della vita di ognuno di noi.

Da: QUI

Pubblicato da Carmine

Altre notizie
Cause di morte nel mondo: la top 10
Cause di morte nel mondo: la top 10
(Torino)
-

E' il cuore la prima causa di mortalità nel mondo
LE PRINCIPALI CAUSE DI MORTE NEL MONDO - Ogni anno, in Europa, oltre quattro...

Fino a 5 tazzine di caffe' al giorno fanno bene: ecco i risultati di uno studio
Fino a 5 tazzine di caffe' al giorno fanno bene: ecco i risultati di uno studio
(Torino)
-

Altro che male, secondo uno studio il caffè ci libera da malattie cardiovascolari. Fino a 5 tazzine al giorno è consentito.
QUANTO CAFFE' BERE AL GIORNO - La caffeina non fa male entro una certa quantità...

Dieta del The' per dimagrire e depurarsi in 1 settimana
Dieta del The' per dimagrire e depurarsi in 1 settimana
(Torino)
-

Si dice che il tè abbia un impatto positivo sulla linea, soprattutto perché sembrerebbe favorire il consumo energetico e lo smaltimento dei grassi
DIETA DEL THE' PER DIMAGRIRE - Con la Dieta del Thè sapremo perdere peso e...

Dottor Google: AUTODIAGNOSTICARTI le malattie tramite il web ti uccide
Dottor Google: AUTODIAGNOSTICARTI le malattie tramite il web ti uccide
(Torino)
-

Oltre il 97% delle persone ricerca informazioni sanitarie online. Ma spesso i risultati sono inaffidabili e portatori d’ansia
SEMPRE PIU' PERSONE ANSIOSE PER RICERCHE MALATTIE SU GOOGLE - 2 americani su 5...

Bimbi: smartphone riducono abilita' cognitive modificando il cervello
Bimbi: smartphone riducono abilita' cognitive modificando il cervello
(Torino)
-

Uno studio dell’università di Austin, in Texas, ha rivelato per esempio che la semplice presenza dello smartphone vicino a noi riduce la nostra capacità cognitiva anche del 20%
I DANNI DEGLI SMARTPHONE SUI BAMBINI - I bambini che trascorrono più tempo...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati