Accoltella il suo compagno: ecco il motivo del litigio

RIMINI ore 07:03:00 del 29/12/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Accoltella il suo compagno: ecco il motivo del litigio

Una donna ha accoltellato il suo compagno al termine di una lite: ecco il motivo per il quale avrebbero litigato

Oggi la serenità di una coppia è messa a rischio da tantissimi fattori. Purtroppo, viviamo in un'epoca particolare sotto ogni punto di vista, ci sono tante coppie che all'improvviso esplodono anche a causa delle tante difficoltà. In realtà, se c'è l'amore si trova sempre il modo di risolvere tutto.

Il bello di avere una persona al propri fianco dovrebbe essere proprio quello di unirsi per affrontare insieme le avversità cui la vita ci costringe a fare i conti ogni giorno. Crediamo sia molto meglio combatterle in due invece che da soli ma, evidentemente, non per tutti è così.

A Coriano al termine di una lite una donna di 45 anni ha tentato di uccidere il suo compagno di 33. La donna, che ha colpito l'uomo con due coltellate alla spalla e al torace, ha raccontato di aver compiuto il gesto per difendersi. Tutto ciò, oerò, non le è servito ad evitare il carcere. Pare che siano i problemi economici i motivi alla base del litigio tra i due che poi è degenerato. L'uomo si trova ricoverato in ospedale ma non corre pericolo di vita.

Pubblicato da Gerardo

Altre notizie
Torino: 25centesimi al KM se vai a lavoro in bici
Torino: 25centesimi al KM se vai a lavoro in bici

-

Un nuovo progetto a favore dell’ecosostenibilità è stato lanciato nella zona ovest di Torino: più pedali e più guadagni.
PAGATI PER ANDARE A LAVORO IN BICI - Bogia in piemontese vuol dire “muoviti” e...

Tim, Vodafone e Wind denunciate per i tagli alle ricariche: VERGOGNA!
Tim, Vodafone e Wind denunciate per i tagli alle ricariche: VERGOGNA!

-

Il Codacons denuncia all'Agcom e all'Antitrust la ricarica premium, novità messa sul mercato da Tim, Vodafone e Wind.
Il Codacons ha formalizzato il pensiero di milioni di utenti italiani sotto...



-


"Carenza di un'adeguata impiantistica per il riciclo dei rifiuti, assenza di...

Seggiolini antiabbandono obbligatori da oggi 7 novembre
Seggiolini antiabbandono obbligatori da oggi 7 novembre

-

Chi non si doterà di questi dispositivi incorrerà in una sanzione amministrativa da 81 a 326 euro e la decurtazione di 5 punti dalla patente
SEGGIOLINI ANTIABBANDONO OBBLIGATORI - Da domani 7 novembre scatta l'obbligo per...

Fiat venduta alla Francia, ma nessuno lo dice
Fiat venduta alla Francia, ma nessuno lo dice

-

FIAT VENDUTA ALLA FRANCIA, PERCHE' NESSUNO NE PARLA? - E’ stata annunciata come una fusione alla pari
FIAT VENDUTA ALLA FRANCIA, PERCHE' NESSUNO NE PARLA? - E’ stata annunciata come...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati