3 sintomi che indicano una mancanza di VITAMINA K e come rimediare

(Napoli)ore 17:50:00 del 17/10/2018 - Categoria: , Salute, Scienze

3 sintomi che indicano una mancanza di VITAMINA K e come rimediare

Soffri di emorragie e sanguinamenti? Attenzione alla vitamina K

Livelli estremamente bassi di vitamina K possono causare emorragie e sanguinamenti di diversa importanza:

sangue dal naso, sanguinamento dalle gengive, lividi, fino a gravi emorragie cerebrali.

Che cos’è. Si tratta di una vitamina coinvolta nella coagulazione del sangue. Il “K” è infatti l’iniziale della definizione danese “Koagulation vitamin”.

Dove si trova. La più importante fonte sono le verdure a foglie verdi: spinaci, broccoletti, lattuga.

Si trova anche nei legumi, negli oli vegetali e in alcuni frutti (ad esempio i mirtilli e i fichi). Gli alimenti di origine animale (carne, formaggio, uova) ne contengono quantità inferiori. Infine, è anche prodotta dai batteri che vivono nel nostro intestino.

A cosa serve, a cosa fa bene. E’ fondamentale per un corretto funzionamento della coagulazione del sangue. Ha un ruolo anche nella salute delle ossa.

Chi può avere bassi livelli di vitamina k

I neonati nei primi mesi di vita possono avere bassi livelli per varie ragioni. I livelli di vitamina K possono inoltre essere bassi nei pazienti con una condizione cronica che riduce la capacità di assorbimento a livello intestinale: colite ulcerosa, fibrosi cistica, celiachia.

È praticamente impossibile una mancanza di vitamina K dovuta ad una dieta sbilanciata.

Quando sospettare una mancanza. Livelli estremamente bassi possono causare emorragie e sanguinamenti di diversa importanza: sangue dal naso, sanguinamento dalle gengive, lividi, fino a gravi emorragie cerebrali.

Una mancanza di vitamina K provoca anche un indebolimento delle ossa con osteoporosi e aumento del rischio di fratture.

Rischi da eccesso. Un eccesso non è dannoso, se non nel caso in cui si assuma un farmaco anticoagulante (il warfarin).

In questo caso, è bene verificare l’assunzione quotidiana di vitamina K con il proprio medico. 

Da: QUI

Pubblicato da Gerardo

Altre notizie
Partenza del 5G in Italia: tutti i PERICOLI CENSURATI
Partenza del 5G in Italia: tutti i PERICOLI CENSURATI
(Napoli)
-

Abbiamo già parlato dei pericoli di questa nuova tecnologia e, in vista della partenza del 5G, pubblichiamo volentieri questa importante iniziativa italiana.
Abbiamo già parlato dei pericoli di questa nuova tecnologia e, in vista della...

Dieta del mandarino per perdere 4kg in 1 settimana!
Dieta del mandarino per perdere 4kg in 1 settimana!
(Napoli)
-

Fra gli agrumi il mandarino è il migliore per tornare in forma grazie alle pochissime calorie (53 ogni 100 grammi) ed è ricco di fibre.
Fra gli agrumi il mandarino è il migliore per tornare in forma grazie...

L'amaranto, l'antica pianta sacra degli Incas attacca le colture OGM! BELLISSIMO!
L'amaranto, l'antica pianta sacra degli Incas attacca le colture OGM! BELLISSIMO!
(Napoli)
-

Le loro colture di soia OGM, nonostante i massicci trattamenti chimici, non riescono a tenere alla larga l’antico cereale naturale dell’Amaranto, che si ribella infestando i loro campi.
Le loro colture di soia OGM, nonostante i massicci trattamenti chimici, non...

Acqua ossigenata: cosa succede se metti 1 cucchiaino in lavatrice?
Acqua ossigenata: cosa succede se metti 1 cucchiaino in lavatrice?
(Napoli)
-

Acqua ossigenata: 5 utilizzi alternativi a cui non avevi mai pensato
Uno dei prodotti più versatili, economici e utili che dovremmo sempre avere in...

Ecco la dieta che ti fa perdere peso e non ti fa rimettere i kg persi!
Ecco la dieta che ti fa perdere peso e non ti fa rimettere i kg persi!
(Napoli)
-

La dieta mediterranea ipocalorica contribuisce alla perdita di peso e riduce significativamente il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari nei pazienti in sovrappeso o con problemi di metabolismo.
Sono giunti a questa conclusione i ricercatori dell'università spagnola Rovira i...



Informarsi | Richiesta info | Sitemap articoli

2013 Informarsi - Tutti i diritti riservati